Ritiro e recupero rottami


Recupero dei rottami metallici

Il recupero dei rottami metallici è un’operazione che ricopre un ruolo di fondamentale importanza per la tutela dell’ambiente. Il riciclo, infatti, conferisce nuova vita ai metalli, riducendo il volume dei rifiuti prodotti dalle aziende del settore siderurgico. La ditta Pasquero, con sede a Moncalieri, in provincia di Torino, tratta diversi metalli, tra cui l’alluminio, l’ottone, il rame, il bronzo e l’acciaio.

 

Normative per il recupero dei rottami metallici

L’azienda Pasquero, che vanta più di 50 anni di esperienza, dispone di un moderno stabilimento di oltre 4000 metri quadri. All’interno della struttura sono presenti tutte le strumentazioni più all’avanguardia nelle operazioni di recupero dei rottami metallici. L’azienda segue con attenzione i vari regolamenti promulgati dalla Comunità Europea, che ha stabilito i parametri secondo cui i materiali sottoposti a riciclo cessano di essere rifiuti diventando materie prime. Sono esclusi da questi processi i rifiuti pericolosi, a meno che non si dimostri che le particolari tecniche utilizzate ne abbiano azzerato la pericolosità.

 

Cernita dei materiali ferrosi

L’azienda effettua l’acquisto di metalli ferrosi sia da privati che da imprese dei più disparati settori, assicurando compensi in linea con le tariffe di mercato. Il personale della ditta provvede poi alla cernita dei materiali acquistati e divide i componenti recuperabili da quelli destinati allo smaltimento.

Share by: